Compostaggio

Secondo autorevoli fonti governative un terzo dei rifiuti prodotti annualmente è costituito da sostanze organiche che rappresentano la maggiore problematica da gestire con i sistemi tradizionali di smaltimento a causa degli impatti ambientali che genera.

Recuperare la sostanza organica presente nei rifiuti conviene all’ambiente e ai cittadini perché riciclandola sotto forma di fertilizzanti organici oppure stabilizzandola si possono ridurre gli impatti ambientali originati dal suo smaltimento definitivo in discarica.

 Il compostaggio è una tecnica attraverso la quale viene controllato, accelerato e migliorato il processo naturale a cui sono soggette le sostanze organiche.

Si tratta di un “processo aerobico di decomposizione biologica della sostanza organica che avviene in condizioni controllate che permette di ottenere un prodotto biologicamente stabile in cui la componente organica presenta un elevato grado di evoluzione”.

La ricchezza in humus, in flora microbica attiva e in microelementi fa del compost un ottimo prodotto, adatto ai più svariati impieghi agronomici, dal florovivaismo alle colture praticate in pieno campo.

 Nel caso di trattamento dei rifiuti indifferenziati è possibile ottenere, tramite il compostaggio, un prodotto da impiegare in usi diversi non agricoli, quali l'impiego per attività paesaggistiche e di ripristino ambientale (es. recupero di ex cave) o per la copertura giornaliera delle discariche.

Registra la tua macchina e attiva subito la garanzia!

Hai acquistato una macchina agricola Zago? Registrati nel nostro sito e scarica
i documenti relativi alla tua macchina. In regalo per te un simpatico gadget!